Lancea Sanctum

Lancea Sanctum

La Lancea Sanctum, dipingendosi come autorità morale, rappresenta la Chiesa Cattolica nella società dei Dannati, e i suoi membri più degli altri Fratelli abbracciano la teocrazia delle moderne religioni monoteiste.

Gli appartenenti alla Lancea Sanctum, detti Consacrati, riconoscono di essere stati maledetti da Dio, ma a differenza del Diavolo non sono stati relegati nell'Inferno; sono stati invece lasciati sulla terra con il loro libero arbitrio, immortali e fortificati dai doni del Sangue, condannati a cacciare e cibarsi dei mortali figli dell'Altissimo per sopravvivere.

Di conseguenza, cercando il loro scopo nel disegno divino, essi vedono se stessi come coloro che devono impartire all'umanità la lezione del peccato, come il lupo con le pecore. Facendo degli umani le loro prede, i Consacrati ricordano loro che la vita è passeggera, e nulla può paragonarsi al Regno Eterno che spetta ai giusti: seguendo questa filosofia, portano sulle loro spalle il peso della Dannazione e del loro essere mostri.

La Lancea Sanctum fa risalire le sue origini alla figura biblica di Longino, il vizioso soldato romano che trafisse il costato di Cristo sulla croce: questo atto blasfemo gli costò la Dannazione, rendendolo vampiro senza essere Abbracciato, ma per maledizione diretta inflittagli da Dio. Longino Abbracciò poi un uomo, il Monaco, che diede lui un'educazione e insieme al quale fondò la mitica Abazia Nera; qui la leggenda vuole che fossero custodite importanti reliquie, come la Lancia di Longino e il Testamento di Longino, composto da cinque libri scritti dal fondatore della Lancea Sanctum contenenti storia, leggi e profezie: il Testamento di Longino, com'è giunto fino alle notti moderne, è tuttora il testo sacro dei Consacrati.

La Congrega è detentrice di una Disciplina Mistica, la Stregoneria Tebana, che concede ai suoi adepti prodigiosi poteri del Sangue rinforzati dalla Fede; i segreti di quest'arte taumaturgica sono divulgati solamente ai Consacrati più devoti.

L'organizzazione della Lancea Sanctum è simile a quella della Chiesa Cattolica. Fra le sue cariche più importanti vi sono il Sacerdote (una guida spirituale), l'Inquisitore (che ha il compito di individuare e processare i nemici della Fede) e il Vescovo (leader e guida spirituale della Congrega). Un Principe della Lancea Sanctum detiene il titolo di Arcivescovo. Un consacrato che ricopra al tempo stesso i ruoli di Vescovo e Arcivescovo, è insignito del titolo di Cardinale.

 

Discipline di Congrega:

Stregoneria Tebana



Stregoneria Tebana

Comprare un pallino in Stregoneria Tebana fa guadagnare automaticamente un rituale del relativo livello a scelta. Ottenere nuovi rituali extra ha un costo in px pari a 2 x il livello del rituale. (Tiro di Stregoneria Tebana: è sempre Potenza del Sangue + Conoscenze Classiche + Streg. Tebana, Costo: sempre 1 Volontà, più un'offerta per il singolo rituale. L'azione può essere prolungata al fine di accumulare successi.)

Rituali di Primo Livello

  1. Flagello di Sangue: Crea una frusta di sangue, che conferisce un bonus d'attacco pari al punteggio in Stregoneria Tebana + 1.
    Offerta: 1 Vitae
  2. Reliquiario di Vitae: Infonde un oggetto di un numero di punti Vitae fino a massimo il punteggio in Stregoneria Tebana. L'oggetto si distrugge quando i punti vengono assorbiti come azione gratuita.
    Offerta: l'oggetto utilizzato (grande almeno quanto una palla da tennis)
  3. Corona di Spine: Delle protuberanze ossee simili a spine trafiggono la carne del soggetto spuntando intorno alla testa come una corona sanguinante. Il bersaglio subisce 2 danni normali e perde 2 Vitae, la corona resta per tutta la notte.
    Offerta: una spina vegetale

Rituali di Secondo Livello

  1. Maledizione di Babele: Il bersaglio non è in grado di parlare una lingua comprensibile per i prossimi 15 minuti. Sottrarre Fermezza + Potenza del Sangue dal tiro di Stregoneria Tebana.
    Offerta: 1 danno
  2. Stigmate: Nelle mani del bersaglio compaiono delle stigmate sanguinanti che fanno perdere 1 Vitae ogni turno per successo ottenuto nel tiro di Stregoneri Tebana contro Potenza del Sangue + Difesa Fisica del bersaglio.
    Offerta: un crocifisso
  3. Piaga del Bugiardo: Alla prossima bugia che il bersaglio dirà, uno sciame di insetti uscirà dalla sua bocca.
    Offerta: un insetto

Rituali di Terzo Livello

  1. Maledizione della Disperazione: Il Vampiro maledice un soggetto riguardo a una specifica o generica azione (Es: “Il tuo prossimo attacco è destinato a fallire” - “La prossima volta che userai il tuo potere di Dominazione su quell'uomo fallirai”). La prossima volta che il soggetto compie quell'azione, ottiene automaticamente un fallimento critico.
    Offerta: 1 danno e 1 Vitae
  2. Giudizio Furioso: Contrastare il tiro con Potenza del Sangue + Difesa Fisica. Il numero di successi ottenuti trasforma un numero pari di punti Vitae del bersaglio in danni aggravati.
    Offerta: 1 aggravato e 1 Vitae
  3. Lusinga del Peccato: Trasforma un numero di danni normali che bersaglio subirà durante il resto della notte in aggravati, fino ai successi ottenuti.
    Offerta: 1 aggravato, un foglio di carta con il nome del bersaglio scritto sopra da bruciare.

Come la Lancea Sanctum vede le altre congreghe:


  • Movimento Carthiano: Privi di fede, ma determinati
  • Invictus: Troppo concentrati sul potere temporale
  • Circolo della Megera: Eretici, streghe e anche peggio
  • Ordo Dracul: Un esempio di spiritualità guastata
  • Non Allineati: Apostati e iconoclasti